Gemellaggio indiscusso: Jean Paul Gaultier per OVS

Il primo brand di abbigliamento fast fashion in Italia, marchio conosciuto anche in molti altri Paesi; OVS, in precedenza Oviesse, è una società di abbigliamento per uomo, donna e bambino. Il nome deriva da O.V.S., acronimo di “Organizzazione Vendite Speciali”.
Conosciuto anche come “magazzino tutto avere”, ha vestito e soddisfatto milioni di persone, rendendole pienamente d’accordo nel voler caratterizzare ed arricchire il proprio guardaroba, acquistando per l’intera famiglia.
L’azienda OVS, è anche conosciuta per aver creato collaborazioni con personaggi illustri nell’ambito della moda e per aver aperto le porte a nuovi giovani designer, mettendo così a disposizione le proprie credenziali e permettendo a giovani inesperti di spiccare il volo.

Parliamo adesso, invece, del tumultuo che si è creato, nel sapere la nuova collaborazione che, l’omonima azienda, lancerà tra meno di tre mesi; è, il nuovo gemellaggio, che ha permesso la creazione di collezioni “mozzafiato”; o per lo meno così sono state, già, giudicate.
OVS e Gaultier è la strana coppia che si è alleata per collaborare alla creazione di Jean Paul Gaultier per OVS, una capsule collection composta da sessanta pezzi, tra abbigliamento e accessori sia per uomo che per donna, che verrà lanciata nell’autunno 2016, disponibile da metà novembre in alcuni store OVS selezionati e, ovviamente, sul sito ufficiale del brand.

Lo stilista francese conosciuto per la sua alta moda, per aver, inoltre, partorito molti costumi per Madonna, aver reso popolare l’uso di gonne, specialmente l’uso del kilt per gli uomini e per l’importanza che dà nell’ambito delle fragranze e, quindi, dei suoi famosi profumi icona; ha talvolta causato shock, usando modelli e modelle non convenzionali per le sue sfilate, come ad esempio anziani, modelle sovrappeso o con molti piercing o tatuaggi.
Continua tuttora a giocare con i tradizionali ruoli di genere durante le esibizioni; questo ha fatto sì che avesse sia grande popolarità che critica.
Galeotta fu per Jean Paul Gaultier un’animazione del 1930 con Braccio di Ferro e Betty Boop; lo stilista francese ha suggerito uno stile che ci piace, sono ora loro due, infatti, i personaggi animati, scelti dallo stilista francese per creare il suo profumo “edizione limitata”!

Tornando, dunque, alla collaborazione tra lo stilista e OVS, possiamo solo aspettare con ansia tale riuscita, per i più fortunati, potranno trovare queste sessanta creazioni nel negozio della propria città, le altre invece si accalcheranno nel prenotare ed ordinare tali capi ed accessori sul sito ufficiale del marchio!

Redatto da: CLAUDIA MINNA