La forza femminile si ribella al letargo dell’anima in Melancholic Heart #2

L’autunno bussa al secondo capitolo realizzato dalla lookmaker Francesca Ragone e la fotografa Emanuela D’Ambrosi: rami, fiori e foglie avvolgono l’anima femminile.
La lookmaker Francesca Ragone, in arte Beyouty, rinnova la sua collaborazione con la fotografa Emanuela D’Ambrosi e presenta l’appuntamento #2 di Melancholic Heart, serie dedicata al mondo delle sensazioni ed emozioni femminili. Anche questa volta non manca l’attenzione riservata alle mille sfaccettature che animano la donna contemporanea combattuta tra solitudine e amore, capace di vivere gioie e dispiaceri del presente con la consapevolezza che tutto la renderà più forte e indipendente nel futuro.


In questo nuovo editoriale i colori autunnali la riscaldano conferendole nuova forza ed impulsività: rami, fiori e foglie danzano tra le sue mani. La sua anima è candida e innocente, delicata come i petali di un fiore. Tessuti rigidi ma avvolgenti accarezzano il suo corpo talvolta in balìa di gesti estremi pronti a farle sporcar le mani se necessario. Così l’Autunno bussa alla sua anima: lei non lo lascia penetrare ma fa sì che scivoli su di sé come seta dei tessuti che le accarezza la pelle. La donna protagonista di Melancholic Heart #2 sa afferrare con determinazione il suo presente senza rinunciare alla linfa vitale dentro di sé: l’autunno, infatti, non porterà la sua anima in letargo e le sue emozioni continueranno ad essere vive.

La sensualità delle ruche le conferisce un tocco etereo, l’illuminante sulle gote basta a renderla glamour quanto occorre.
Anche questo episodio di Melancholic Heart #2 mette in luce una donna che sa mantenere il contatto visivo con chi la osserva, da qualsiasi punto dello spazio nasca lo sguardo. In questo contatto vivido e forte, gli occhi della protagonista di Melancholic Heart #2 sono valorizzati da un filo di matita nera e dalle tonalità perlate e nude. I capelli sono raccolti in un morbido chignon alto, donandole un senso di praticità nel suo approccio alla vita. Color pesca invece per le labbra, un richiamo alle nuance di tendenza alla Primavera/Estate 2018 che verrà. Bianca è la tonalità scelta per le unghie: un ghiaccio che è però sciolto dai vigorosi tocchi floreali di rosso, magenta e viola che, come per magia, annunciano con fermezza l’arrivo della stagione primaverile non più lontana.

Lookmaker: Francesca Beyouty Ragone

Photographer: Emanuela D´Ambrosi

Model: Grazia Malafronte

Designer and Styling Assistant: Julie Caplin