Agatha Ruiz de la Prada lavora inizialmente come pittrice ispirata dalla pop art, prima di debuttare nel mondo della moda a ventuno anni nel 1980, dopo aver conseguito il diploma presso l’Escola d’Art i Tècniques de la Moda de Barcellona.

Durante gli anni ’80 la Spagna si vide travolta da un’autentica rivoluzione artistica e culturale il cui nucleo si stabilizzò soprattutto nella città di Madrid. Questo movimento venne battezzato col nome di “Movida Madrilena” e vide nascere alcuni degli artisti e personalità più rilevanti del panorama spagnolo dei nostri giorni, tra i quali Pedro Almodovar. La giovane Agatha diventò una delle promotrici più importanti del movimento e da allora continua ad essere molto attiva nella scena culturale e artistica del paese. Le creazioni della stilista si convertirono in un vero mezzo di espressione artistica per lei, e presto iniziò ad esporre alcune delle sue opere d’arte nelle gallerie di tutta la Spagna.

Rispetto ai canoni che avevano contraddistinto la moda della penisola iberica fino a quel momento, lo stile di Ágatha Ruiz de la Prada rappresenta una vera rivoluzione: il rigore e la sobrietà del passato viene sostituito da colori accesi e fantasie giocate sulle forme di lune,soli o cuori.  Le sue creazioni sono un mezzo di espressione artistica e non hanno mai smesso di stupire. Importante in ogni sua collezione è l’utilizzo del colore, così importante nel mondo di Agatha, la quale sostiene che i medici stessi lo prescrivono contro la depressione. Fondamentale per la designer è il suo rapporto con l’arte e dell’influenza che questa ha avuto nelle sue creazioni. La Pop Art di Andy Warhol, l’Espressionismo astratto americano e il Surrealismo sono fondamentali per ogni sua creazione.

Ha allargato la sua gamma di prodotti fino ad includere moda da uomo, donna e bambini, mobili, porte blindate, caschi da moto, libri, giochi per bambini, giocattoli, prodotti per la cura personale, e ordine, materassi, materiale scolastico, scarpe, accessori per animali, ceramiche, lenzuola e tovaglie, trucchi, profumi, biancheria da notte, stoviglie, borse, vestiti da sposa, prodotti tecnologici, cellulari, lampade e accessori per cellulari. Questa ampia gamma di prodotti viene distribuita tra gli esclusivi negozi monomarca della stilista in Madrid, Barcellona, Milano, Parigi, New York e Oporto oltre che nei negozi di distribuzione indipendente in più di 140 paesi.

Credits :  AGATHA RUIZ DE LA PRADA

Redatto da:  CLAUDIA PALOMBI